Pregiudizievoli e protesti

La banca dati delle iscrizioni delle note pregiudizievoli si rende particolarmente utile al fine di verificare eventi negativi (consistenti in pignoramenti, ipoteche, sequestri etc) a carico di una persona fisica o giuridica dall’anno 1994 in poi. Poichè tale banca dati costituisce una annotazione storica di tutti gli eventi, al fine di appurare eventuali cancellazioni si rende necessario lo sviluppo di una visura ipotecaria aggiornata nella quale vengono riportati tutti gli annotamenti.
Nell’ordinamento italiano il protesto è un atto giuridico in forma scritta, con il quale un pubblico ufficiale accerta l’avvenuta presentazione di una cambiale oppure di un assegno al debitore e il rifiuto da parte di quest’ultimo di pagare o accettare il titolo.

La disciplina fondamentale del protesto è contenuta negli artt. 51-73 del R.D. 1669/1933 per la cambiale e negli artt. 45-65 del R.D. 1736/1933 per l’assegno.
Il servizio delle informazioni aggiornate sui protesti è pertanto tratto dal Registro Informatico dei Protesti e dal Bollettino dei Protesti pubblicato dalle Camere di Commercio Industria e Artigianato Italiane.

Clicca qui per un preventivo gratuito su ogni tipo di investigazione e consulenza investigativa, anche riguardo a Pregiudizievoli e Protesti chiamate il titolare dell’ agenzia investigativa al numero gratuito 800 51 09 05.

La nostra sede: Via Alcide de Gasperi, 33, 80133 Napoli

Preventivi e consulenze gratuite